Home arrow News
News
Scegli di vivere pi? a lungo! PDF Stampa E-mail
Scritto da Valeria   
venerdý 24 febbraio 2012
È dimostrato che l’adozione di uno stile di vita sano è in grado di contrastare l’insorgenza di patologie croniche, facendo guadagnare “anni di vita in salute” a tutti i cittadini.
Andiamo allora a vedere quali sono quei comportamenti che tutti noi possiamo, o non, mettere facilmente in atto per vivere meglio. ..
 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento ( venerdý 24 febbraio 2012 )
Leggi tutto...
 
Cosa bevi se bevi i neurodrink PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Fini   
venerdý 17 giugno 2011
Misteriose bottigliette colorate sono comparse tra le mani delle star americane. Sono bibite che promettono miracoli: maggior concentrazione, rilassamento, passione, idratazione, c'è anche quella per dimagrire. Ma a parte le solite sostanze stimolanti (come ad es. caffeina), cosa contengono esattamente?
L' ultima novità in fatto di integratori sono otto bevande stimolanti. Le ha messe in commercio un'azienda americana, la Neuro. Il Neuro Aqua, per esempio, promette di drenare. il Neuro Sonic di tonificare, il Neuro Gasm, addirittura, di migliorare le performance sessuali. E il Neuro Trim di far dimagrire. Secondo l'azienda produttrice farebbe smaltire un chilo alla settimana. Abile operazione commerciale o valido strumento dietetico? Lo abbiamo chiesto a un esperto. Perciò, se state già pensando di acquistare il drink anti-ciccia (una confezione da 12 bottigliette costa circa 50 dollari su www.drinkneuro.com) prima leggete qui.
Ultimo aggiornamento ( martedý 26 novembre 2013 )
Leggi tutto...
 
USA, 35 casi di tossicitç dei ýsali da bagnoţ contenenti droghe sintetiche. PDF Stampa E-mail
Scritto da Chiara Ferretti   
mercoledý 01 giugno 2011
E’ allarme in Europa e negli Stati Uniti per la diffusione di nuove droghe sintetiche, vendute via Internet e negli smart shop come profumatori ambientali, incensi o “sali da bagno” nel tentativo di sfuggire ai controlli delle Forze dell’Ordine ed evitare i divieti imposti dalla legge.

In un report sulla morbilità e mortalità, pubblicato settimanalmente dal CDC (Centers for Disease Control and Prevention), è stato riportato un resoconto riguardante 35 casi di pazienti del Michigan (USA) che si sono presentati in Pronto Soccorso con sintomi di disturbi cardiovascolari, neurologici e psichiatrici dovuti ad intossicazione acuta in seguito all’uso di prodotti commercializzati come “sali da bagno”. Questi vengono promozionati come droghe legali la cui composizione è spesso costituita da catinoni sintetici. Nello specifico, nel presente articolo viene riportato che in uno dei prodotti, analizzato nei laboratori delle forze di polizia, è stata riscontrata la presenza del catinone sintetico MDPV (Metilendiossipirovalerone), ovvero una molecola che agisce sul Sistema Nervoso Centrale con proprietà psicostimolanti, in grado di provocare intossicazione acuta tanto che numerosi paesi l’hanno posta sotto controllo, inclusa l’Italia che con un recentissimo decreto renderà l’MDPV illegale a partire dal 31 maggio prossimo.
Nei 35 pazienti di età compresa tra i 20 e i 55 anni, i più comuni sintomi manifestati sono stati: agitazione (23), tachicardia (22), allucinazioni (14), oltre a tremori, ipertensione, paranoia e midriasi. 17 pazienti sono stati ospedalizzati ed uno è deceduto all’arrivo in ospedale. Nei casi in cui è stato possibile risalire alla via di somministrazione, è emerso che il 63% dei soggetti si era iniettato questi sali da bagno, il 26% li aveva assunti per via intranasale mentre l’11% li aveva ingeriti. Da rilevare che per il soggetto deceduto, gli esami tossicologici hanno attribuito agli elevati livelli di MDPV la causa di morte principale.
Il trattamento effettuato dai sanitari è stato sostanzialmente un trattamento di supporto con benzodiazepine, al fine di tenere sotto controllo i sintomi.

 
31 MAGGIO 2011 Giornata Mondiale Senza Tabacco PDF Stampa E-mail
Scritto da Irene Pagnanelli   
lunedý 16 maggio 2011

L’ uso del tabacco è noto all’ uomo da più di 5 secoli, ma rimane sporadico fino alla prodizione industriale della sigaretta. La crescita esponenziale è iniziata dopo la prima  guerra mondiale, con lo sviluppo in massa del consumo di sigarette . Il consumo negli Stati Uniti per gli uomini inizia nel 1930. L’ Europa del nord segue a breve distanza, nel sud Europa inizia dopo la seconda guerra mondiale.  Il prof. Ugo Pastorino, direttore della divisione di chirurgia toracica dell’ Istituto Nazionale dei tumori di Milano, parla del tumore ai polmoni come di una malattia inventata dall’ uomo, considerata una malattia rara a fine dell' 800 primi del '900. Il professor Pastorino sottolinea la notevole correlazione tra cancro ai polmoni e l’ uso del tabacco.
 
 
Ultimo aggiornamento ( venerdý 03 giugno 2011 )
Leggi tutto...
 
I dieci padroni del gioco dÝazzardo, la terza industria dopo Eni e Fiat PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Fini   
martedý 10 maggio 2011
slot_machines.jpgSono i padroni del gioco d’azzardo legale in Italia. Si spartiscono una torta che a fine 2011 arriverà a quota 80 miliardi di euro. Come dire, 16 volte il business annuo di Las Vegas o quanto basterebbe a sei o sette manovre finanziarie. Su questa cifra imponente lo Stato incassa il dieci per cento. E il settore ha 120 mila addetti, di fatto la terza industria italiana dopo Eni e Fiat. Le big del mercato delle new slot, delle lotterie e delle scommesse sportive in Italia sono dieci e rappresentano metà di quel fatturato. Dietro a loro ci sono altri 1.500 concessionari-gestori che si spartiscono l’altra metà. Alcune made in Italy sono perfettamente trasparenti – per esempio Lottomatica e Snai – mentre per altre con sedi all’estero è arduo stabilire proprietari e intrecci societari.
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento ( martedý 26 novembre 2013 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 59

In collaborazione con

Cerca

Calendario Eventi

Nessun evento

Ultime Foto

Shout Box



Devi essere un utente registrato per utilizzare shout.
Registra il tuo account.

Sondaggi

Sei a favore della legalizzazione delle droghe?
 
Le norme su guida e alcol negli ultimi anni si sono inasprite. Tu cosa ne pensi?
 
ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .