A Macerata il primo DANCEMOB delle Marche per la giornata mondiale dedicata alla lotta alle droghe
Scritto da Paolo   
mercoledý 18 giugno 2014
la_vita_si_suda_-_manifesto_dancemob_gpsito.jpg

Ormai ci siamo, sta per scattare l'appuntamento con il "DANCEMOB - La vita si suda" di Macerata, l'iniziativa che in occasione della giornata mondiale per la  lotta alla droga del 26 giugno vuole muovere e far muovere. A tempo di musica! (link evento su Facebook ). Una festa e un momento per destare attenzione in cui tutti dobbiamo e possiamo partecipare, così com'è nello spirito dei flashmob che in qualche caso, come in questo, acquisisce un significato civile e sociale, oltre che dare un'occasione di divertimento e socializzazione.

Che succederà esattamente? Ebbene: alle ore 19 in punto obiettivi delle telecamere puntate sul palco e sotto il palco di Piazza Vittorio Veneto a Macerata (davanti al Maracuja), poiché tutti balleremo per riprendere tutti coloro che balleranno seguendo i passi della maestra di danza Manuela Recchi dell'associazione ArtSemFronteira e sulla musica live del rapper anconetano Riky B. Insieme in una canzone che s'intitola "speranza", un messaggio da opporre a quello delle dipendenze e  delle droghe.

L'iniziativa è firmata dai partner del Tavolo InArea "Uniti contro le droghe", ed in particolare è ideata e promossa dal Dipartimento Dipendenze Patologiche Area vasta 3 Asur Marche e dal Comune di Macerata. Il "DANCEMOB - La vita si suda" si avvale inoltre della collaborazione dell'Accademia di musica Lizard, che ospita e supporta l'iniziativa, e anche di E'Tv Macerata che ha realizzato insieme a Manuela Recchi e Riky B il videotutorial

Grazie alla collaborazione con i nostri mediapartner E'tv e Cronache Maceratesi, gireremo un altro video, in diretta, che riprenderà i 5 minuti o poco più di svolgimento del DanceMob. Un video che faremo diventare virale attraverso i social network. Tutti coloro che saranno in piazza Vittorio veneto alle ore 19 balleranno sulle note e le rime di Riky B, seguendo i passi coreografati dalla bravissima maestra di danza Manuela Recchi che in questo videotutorial... 

ci mostra attraverso le tre ragazze sullo sfondo quali passi sono da imparare, se, com'è giusto, si vuole arrivare già preparati. 

 

 

Visti i passi? Facili? Difficili? Preparatevi. Ma anche senza essere preparati, com'è nella filosofia dei flashmob, l'importante è trovarsi lì al momento e nel luogo giusto, poi quel che sarà sarà. Ci aspettiamo tutta la cittadinanza, dai bambini ai nonni, ma in particolare vogliamo che il messaggio in occasione della giornata mondiale lotta alla droga venga lanciato da adolescenti e giovani adulti, quindi vogliamo ragazzi e ragazze dai 15 ai 29 anni in quantità industriale.

Per averli stiamo settacciando tutto il territorio comunale e provinciale così da raccogliere le adesioni di associazioni sportive, culturali, di volontariato caratterizzate da una preminente presenza giovanile.

Sono con noi:

> l'Associazione ArtSemFronteira

> Accademia di musica Lizard

> Croce Rossa Italiana, sezione di Macerata

> Agorà, Scuola di Partecipazione MPPU

> Ass. di volontariato Ubuntu

> Gruppo Scout Macerata 5

> A.S.D. El Duende-Centro Danza

> Centro Studi Danza Talents

> Ass. P. Virtus

> Ass. Ciclo Stile

> Ass. di volontariato Il Kiwi

> Ass. Spazio Famiglia di Fermo

> Ass. Glatad di Tolentino

> ACLI pronvinciale e regionale

> Ass. Scacco Matto di Matelica

> Associazione Ciclo 2001 

> Takemusu Aikidi Dojo 

> Amatori Rugby 

> Ass. Illiria  

> Ass. Castel Lornano 

> Ass. Cluentum 

> SD Kick Boxing 

> Ass. Wbike 

> Sollecito club

> Macerata Angels

> Softball Macerata 

> Ass. Futura Sport 

> Moika Marche 

> Suryaomcandra

> comitato provinciale FIDAL 

> Atletica avis Macerata

> Takemusu aikoojo Macerata 

> Ass. Basket Maceratese 

> Palestra Live Energy 

> Ass. promozione sociale Praxis  

 

Ci vediamo anche alla conferenza stampa che si svolgerà meroledì 25 giugno alle ore 10.30 ala Prefettura di Macerata.   

 

la_vita_si_suda_-_manifesto_dancemob_gp.jpg

 

 

 

   

 

 

Ultimo aggiornamento ( venerdý 18 luglio 2014 )