Build The Future continua!
7 Maggio 2014
Concerti slotmob!
9 Maggio 2014

BookCrossing stammibene

Sai cosa è il bookcrossing?
Deriva dall’inglese ed è l’unione tra due termini: libro e scambio.
È la pratica di lasciare un libro in un luogo pubblico per essere raccolto e letto da altri, che poi faranno altrettanto.

Il BookCrossing è uno scambio gratuito di libri, con l’obiettivo di diffondere cultura.
È la possibilità di prendere, per chi vuole ampliare i propri orizzonti e di donare, per chi ne ha la possibilità. 
Stammibene, insieme all’Associazione GLATAD onlus alle Cooperative PARS, Berta ’80, e COOSS Marche e ad alcuni comuni del territorio maceratese, sostengono il bookcrossing per favorire la diffusione e la condivisione di libri cartacei per offrire anche solo per poco un’alternativa all’uso del digitale.
Il progetto sta letteralmente prendendo forma ed è in divenire. 

  • L’associazione GLATAD onlus ha portato le casette a Macerata, Tolentino, Petriolo, Comlmurano e San Ginesio.
  • La Cooperativa PARS a Recanati, Montecosaro, Montefano, Civitanova Marche, Morrovalle, Porto Recanati
  • La Cooperativa Berta ’80 a Treia, Passo di Treia, Chiesa Nuova, San Lorenzo, San Severino Marche
  • La Cooperativa COOSS Marche a Fiastra
È bello ricevere un regalo inaspettato… ma se ti dicessimo che c’è un posto predisposto per poter fare e ricevere questi regali?
Stammibene con l’aiuto del falegname Silvano Arcangeli e di altri falegnami ha dato vita a queste casette per creare punti bookcrossing. In alcuni luoghi sparsi dei comuni del maceratese che hanno aderito al progetto sarà possibile prendere e donare libri.

 

La mappa precisa dell’ubicazione delle casette per lo scambio sarà presto caricata sul sito. Puoi seguire i nostri canali social per restare aggiornato sugli sviluppi! 

Comments are closed.