stammibene

è un progetto di promozione del benessere, un contenitore di interventi dedicati alla prevenzione dei comportamenti a rischio riguardo droghe, hiv e malattie sessualmente trasmissibili, alcol e gioco d’azzardo patologico, oltre che un accanito sostenitore della diffusione dell’informazione. Stammibene è stato ideato e realizzato dal Dipartimento Dipendenze Patologiche (DDP) Area Vasta 3 grazie ai fondi della Regione Marche. Lo stand itinerante, chiamato Spazio Salute, che caratterizza stammibene fin dalla sua nascita nel 2001, è presidiato dagli operatori del Team, vale a dire figure professionali con formazioni diverse come psicologi, biologi, comunicatori, assistenti sociali, educatori e permette di raccogliere dati sul territorio: profili socio-anagrafici, risultati degli alcoltest, comportamenti di abuso di alcol e sperimentazione di droghe.

Le nostre azioni

Tramite azioni di animazione quali quiz o attività legate alla sensibilizzazione come le simulazioni di stato d’ebbrezza attraverso particolari visori, e la distribuzione di gadget a tema a cui si legano sempre materiali informativi, il personale riesce a creare un aggancio con il pubblico. Altro elemento essenziale è la possibilità totalmente gratuita e del tutto anonima, fornita al pubblico, di servirsi dell’etilotest per controllare il proprio tasso alcolemico prima di rimettersi alla guida.

Il nostro obiettivo

Diffondere le informazioni necessarie per fare una scelta consapevole, in merito a sostanze ed attività che per la loro pericolosità e i danni a breve e a lungo termine che provocano, vanno evitate, oltre che fornire servizi con dati e materiali utili in modo pratico, in situazioni a rischio. Per fare questo il Team stammibene applica tutte le proprie capacità, sostenendo e essendo sostenuto da molte realtà amiche, e ricercando metodi sempre nuovi di diffusione e aggancio al fine di creare un’efficace rete di prevenzione. L’approccio nel corso degli anni è cambiato, si è evoluto, e man mano ha teso a creare cambiamenti nella capacità di riconoscere le emozioni e di instaurare relazioni.





I nostri promotori